04/05/2020 – 4° COMUNICATO EMERGENZA CORONAVIRUS
Le attività Federali sono sospese fino al 31 AGOSTO 2020

io-resto-a-casa

Nonostante la situazione della pandemia “CORONAVIRUS” sembra migliorare (in Italia) , le condizioni per una regolare ripresa delle attività ancora non sussistono. Pertanto, l’ Unione Karate Sportivo Italia SSDaRL (UKS Italia) informa che tutta l’attività federale fino al giorno 31 agosto 2020 viene ufficialmente sospesa su tutto il territorio nazionale. Tale decisione è da estendersi anche agli eventi in programma organizzati dalle varie Aree (Stage Progetto Azzurri, ecc…). Gli eventi internazionali previsti da calendario nei mesi successi, potranno essere rinviati o annullati secondo l’evolversi dell’epidemia e delle conseguenti direttive. 

Unica attività consentita è il proseguimento del corso Tecnici UKS Italia, che per ora avviene solo con appuntamenti teorici via WEB.

Si invita inoltre ogni società/associazione/circolo ecc…. nostre affiliate, ad uniformarsi alle varie direttive nazionali/locali e in caso di dubbi, a sospendere anche le proprie iniziative sul territorio, sia didattiche, sia formative, sia sportive. Tali iniziative non potranno comunque avvalersi di logo e patrocinio UKS Italia e UKS Italia declina ogni responsabilità per danni attribuibili alla partecipazione di suddette iniziative. La partecipazione di Tesserati UKS Italia ad eventi/allenamenti/stage sotto altra sigla, solleva UKS Italia da ogni responsabilità.

Per qualsiasi delucidazione in merito alle coperture assicurative, contattare direttamente lo CSAIn tramite mail: uks.csain@etsia.eu

Le disposizioni previste dal presente comunicato hanno valore fino alla data del 31 agosto 2020 e tacitamente prorogate se non sostituite da altre comunicazioni ufficiali.

Guido Rossini – Presidente UKS Italia